TERRITORIO

Mappa :: Credits

 

La Cina con una superficie di circa 9.596.986 kmq occupa la maggior parte dell'Asia Orientale. Per la sua grande estensione presenta una configurazione geografica alquanto varia e riveste una grande importanza dal punto di vista biogeografico poichè idealmente attraversata da una "linea di confine" che divide la zona paleoartica a nord da quella tropicale a sud. Tale linea non è sempre di facile identificazione, almeno per quello che riguarda la distribuzione di alcuni animali.
Il vasto territorio cinese è occupato per due terzi da montagne o deserto, mentre il 14% della sua superficie presenta aree di natura carbonatica, concentrate soprattutto nelle regioni meridionali del Paese (Guizhou, Guangxi, Yunnan, Hunan).
Il clima subtropicale di queste zone contribuisce in modo determinante alla veloce e massiccia carsificazione delle rocce calcaree e quindi alla formazione di grotte che risultano numerose e di imponenti dimensioni.

Mappa della Cina